NON PROPRIO NEWS N. 3

Il sito “disabili doc” presenta il nuovo logo proposto dai grafici dell’ONU

onu-nuovo-logo-disabili-1

e a sua volta utilizza nel proprio logo una grafica già rinnovata rispetto all’immagine, per intenderci, che trovate a identificare i parcheggi riservati.

6404309

E in tema di loghi una modestissima innovazione anche per la testata di queste news, e “news… ma non solo” diventa “…non proprio news”.

Nessun ragionamento filosofico, è solo una questione di gusti, anche qui, se volete, fateci sapere il vostro parere…

AFCA_testataDslow3

………………………………………………………………………………………………

Nell’incontro del 19 settembre a Foligno al “Festival per le città accessibili #2Mirco Mencacci, persona non vedente ma soprattutto sound designer di fama internazionale ci ha raccontato, tra molte altre cose, (part. 1, part. 2, part. 3) che da ragazzino nel suo paese andava in bicicletta orientandosi attraverso l’eco di suoni e rumori.

ROSSO_MIRCO

Oggi non sarebbe possibile, ha aggiunto, l’inquinamento acustico lo rende impossibile.
Ma forse qualcosa si può, Irene Lanza, con la start up SoundSight Training si propone di realizzare una realtà virtuale acustica per apprendere ad orientarsi attraverso la sonorità degli ambienti.

………………………………………………………………………………………………

Viceversa in altre storie ciascun suono per essere percepito deve essere tramutato in comunicazioni visuali. L’architetto, esperta di accessibilità e persona sorda, Consuelo Agnesi ha ideato e realizzato il sistema Accesible light.

accessibeLight_Consuelo

Ancora la stessa Consuelo qui lo illustra in LIS, la Lingua Italiana dei Segni e…attenzione, Accessible Light installato negli alberghi, può avere importanti “effetti collaterali”, tipo la possibilità che anche persone sorde possano lavorare alla reception.

………………………………………………………………………………………………

Note dolenti come sempre per l’accessibilità ad eventi e manifestazioni. Immaginatevi seduti in carrozzina nel mezzo di una folla in piedi festante… ad ascoltare una presentazione/conferenza se siete sordi, ad orientarvi in una fiera senza l’uso della vista e senza una mappa tattile o un’audioguida…

…comunque sia è tempo di carnevale e abbiamo provato a cercarne qualcuno che desse segnali di attenzione per l’accessibilità.

mascherari1

Probabile che ricercando specificatamente singoli eventi ci sia altro, comunque questo quanto abbiamo trovato e vi segnaliamo:

Putignano ;

106° Carnevale Storico di Pont-Saint-Martin – Aosta ;

Venezia ;

Ivrea.

E se poi decidete una vacanza più importante, letteralmente mondiale la “meta Guida” che ci segnala west-info.eu/it: “Sordi o ipovedenti? In sedia a rotelle? Affetti da fibromialgia? Nessuno di questi problemi dovrebbe impedirvi di sperimentare la gioia di un viaggio”.

………………………………………………………………………………………………

accordiabili

Appuntamento alle prossime news (10 febbraio) sulle note della “tromba accessibile” di Vincenzo Deluci.
Precisamente una ELMEC a pistoni azionata da joystick anziché dita. Vincenzo Deluci è musicista e compositore di Fasano, ha suonato (tra altri) con Antonello Salis, Lucio Dalla e Vinicio Capossela. Di ritorno da un concerto a seguito di un incidente stradale Vincenzo rimane tetraplegico, ma non perde voglia e passione per la musica.

Insieme ad altri fonda l’associazione “AccordiAbilili”, con l’obiettivo di promuovere la ricerca e lo sviluppo di tecnologie in grado di consentire alle persone disabili l’utilizzo di uno strumento musicale.
Ora con il progetto MusicALL finanziato dallaRegione Puglia al via il progetto per studiare e costruire, ancora altri strumenti musicali a “prova di handicap”.

Su Daily Slow, qui, le news complete, questa, le edizioni precedenti e ancora altre notizie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Login

Lost your password?